La Mela Bianca è l’unica estetica biologica a Treviso immersa nella natura dove tutto si armonizza con la persona. Ricevere un massaggio o un trattamento al viso diventa un’esperienza unica fermandosi qualche minuto a rilassarsi nella sala tisaneria o nel parco. La scelta di prodotti bioecologici e di tecniche naturali permette di ottenere risultati naturali ed efficaci senza l’utilizzo di macchinari che possano interferire sulla persona.

 

Lara Fontana

 lara e bdv brochure

Lara Fontana, titolare de La mela bianca è nata a Conegliano, ha conseguito il diploma di ragioneria e dopo un’importante esperienza lavorativa nel campo del dimagrimento, si è appassionata alle tecniche naturali per il benessere del corpo. E’ Estetista e Naturopata. Dopo il diploma di naturopatia e la specializzazione di estetica, si è appassionata alle tecniche naturali applicabili sul corpo come il massaggio e la riflessologia plantare.

“L’idea di un centro di bioestetica a Treviso arriva dal desiderio di affrontare le specifiche esigenze del cliente valorizzandone le peculiarità. Ogni giorno ci impegniamo per realizzare trattamenti naturali sempre migliori con i prodotti più nobili”

 

Denise Napolitano

IMG_2018

Denise Napolitano, nata a Treviso, è bio estetista appassionata di montagna e tecniche naturali. Una particolare predisposizione per “cioè che è bello” le permette di essere molto portata per tutti i  trattamenti di estetica come pedicure, callus pedicure, manicure e ceretta. E’ responsabile dei trattamenti viso e collo ed è esperta di massaggio sportivo.

 

Giada Lorenzon

IMG_20170121_091350316_HDR[1]

 

 

Giada Lorenzon, nata a Treviso, è la coordinatrice de La mela bianca; è diplomata all’istituto tecnico per il Turismo e laureata in Lingue, civiltà e scienze del linguaggio. Le piace viaggiare e leggere libri gialli, ama stare a contatto con le persone. Attenta ai particolari ed alle esigenze dei clienti, si occupa dell’accoglienza e delle prenotazioni.

 

 

 

 

 

 

 

calvilla-d

 

La mela bianca

Meglio nota come Calvilla Bianca d’inverno è considerata la regina delle mele. Il suo sapore e la sua bellezza sono superiori a tutte le altre mele. La mela Calvilla Bianca, ad inizio secolo, veniva considerata una mela di gran lusso e veniva venduta a numero e non a peso. I suoi frutti sono gialli, leggermente sfumati di rosso nella parte rivolta al sole; la sua polpa è bianca, fine, tenera, succosa e molto dolce, con un aroma intenso di limone, fragola e lampone. Attualmente in Italia si contano circa 5000 esemplari di mela bianca, i frutti sono reperibili occasionalmente in alcune aziende a conduzione biologica del Trentino Alto Adige.

 

La mela bianca bioestetica Treviso