La Mela Bianca è l’unica estetica biologica a Treviso immersa nella natura dove tutto si armonizza con la persona.

Ricevere un massaggio o un trattamento al viso diventa un’esperienza unica fermandosi qualche minuto a rilassarsi nella sala tisaneria o nel parco. La scelta di prodotti bioecologici e di tecniche naturali permette di ottenere risultati naturali ed efficaci senza l’utilizzo di macchinari che possano interferire sulla persona.

 

lara e bdv brochure

Lara Fontana

Lara Fontana, titolare de La mela bianca è nata a Conegliano, ha conseguito il diploma di ragioneria e dopo un’importante esperienza lavorativa nel campo del dimagrimento, si è appassionata alle tecniche naturali per il benessere del corpo. E’ Estetista e Naturopata. Dopo il diploma di naturopatia e la specializzazione di estetica, si è appassionata alle tecniche naturali applicabili sul corpo come il massaggio e la riflessologia plantare.

“L’idea di un centro di bioestetica a Treviso arriva dal desiderio di affrontare le specifiche esigenze del cliente valorizzandone le peculiarità. Ogni giorno ci impegniamo per realizzare trattamenti naturali sempre migliori con i prodotti più nobili”

 

 

 

IMG_20170121_091350316_HDR[1]

 

 

Giada Lorenzon

Giada Lorenzon, nata a Treviso, è la coordinatrice de La mela bianca; è diplomata all’istituto tecnico per il Turismo e laureata in Lingue, civiltà e scienze del linguaggio. Le piace viaggiare e leggere libri gialli, ama stare a contatto con le persone. Attenta ai particolari ed alle esigenze dei clienti, si occupa dell’accoglienza e delle prenotazioni.

 

 

 

 

foto elena per sito

 

Elena Lorenzon

Elena Lorenzon, nata a Treviso, è diplomata in gestione aziendale. Dopo la qualifica in estetica, opera in questo settore dedicandosi soprattutto alla sfera del benessere. Grazie all’interesse per l’anatomia, la fisiologia ed alle tecniche manuali, si esprime al meglio nel massaggio antistress e nel linfodrenaggio.

 

 

 

 

 

 

 

calvilla-dLa mela bianca

Meglio nota come Calvilla Bianca d’inverno è considerata la regina delle mele. Il suo sapore e la sua bellezza sono superiori a tutte le altre mele. La mela Calvilla Bianca, ad inizio secolo, veniva considerata una mela di gran lusso e veniva venduta a numero e non a peso. I suoi frutti sono gialli, leggermente sfumati di rosso nella parte rivolta al sole; la sua polpa è bianca, fine, tenera, succosa e molto dolce, con un aroma intenso di limone, fragola e lampone. Attualmente in Italia si contano circa 5000 esemplari di mela bianca, i frutti sono reperibili occasionalmente in alcune aziende a conduzione biologica del Trentino Alto Adige.

 

La mela bianca bioestetica Treviso